Lo 0 dB

Per definire un riferimento non basta però decidere come devono essere i circuiti di ingresso ed uscita, quali le resistenze e le tensioni in gioco ma è necessario poter consentire all’operatore ( tecnico audio ) di poter capire l’entità di questi valori cosi da poterli gestire al meglio.

Per fare questo i meter ( fig. 1 ) che come detto consentono di visualizzare il livello del segnale in ingresso ed uscita, sono stati realizzati ponendo il numero 0 come riferimento.

fig. 1 Meter.jpg

Quando il livello del segnale arriva a 0 dB significa che il suo valore è quello massimo come da standard seguito, è quindi importante sapere e conoscere il tipo di standard utilizzato ( quindi tensione circolante ), in modo da interfacciare diversi dispositivi senza porre in sovraccarico o sottodimensionare il dispositivo a cui il segnale arriva.

Valori superiori allo 0 in ambito analogico sono accettati in quanto si parla di sinusoidi che hanno dinamica e valori RMS, ma generalmente fino ad un + 6 dB o + 9 dB in quanto già a + 1 dB il circuito comincia a diventare instabile ( alterazioni della dinamica e risposta in frequenza ) e cominciano a generarsi le prime distorsioni fino alla rottura dei componenti stessi.

n.b. Al contrario per valori di tensione troppo bassi, quindi lontani dal valore di riferimento, esempio – 30 dB o – 20 dB, la risposta del segnale non si presenta come da caratteristiche tecniche definite dal costruttore, esempio invece che avere una risposta in frequenza lineare ha qualche perdita nelle alte frequenze.

Nei meter digitali ( fig 2 ) lo 0 dB è posto come riferimento per il massimo della tensione sopportabile prima della distorsione, questo perchè in digitale si hanno onde quadre che non presentano dinamica e valori RMS, per cui anche solo una tensione di 0,1 dB in più crea distorsione.

fig. 2 level_meter_horizontal.gif

Idealmente che sia analogico o digitale per ottenere un segnale ideale e pulito che sfrutti a pieno le potenzialità del circuito, il livello del segnale di ingresso ed uscita dovrebbe essere sempre a 0 dB, vedremo poi in future spiegazioni come questo sia impossibile dipendente dalla dinamica del segnale in ingresso ai componenti analogici od ai convertitori A/D che si ripercuote poi ai livelli del segnale in uscita e dipendente anche dalle tecniche di registrazione e mixaggio utilizzate.

Acquista Meter dai principali Store

 

Meter e Hardware Tools

 

logo amazon.it

amazon.png

Thomann_logo1

The-new-eBay-logo

 

Software e Plugin Tools

 

Thomann_logo1

The-new-eBay-logo

Applicazioni di Trading Online Sponsorizzate

DESKTOP

MOBILE